Header image alt text

Solo un Servo inutile…

Io credo, adoro e spero

l’amore soffre

By admin
Filed Under Locuzioni, Parole dal Cielo  | | Commenti disabilitati

Mi dici, Gesù mio, che l’amore se non soffre e non si sacrifica non è amore

(Madre Speranza

essere sottomessi al sacerdote

By admin
Filed Under Gesù Cristo, Locuzioni, Parole dal Cielo  | | Commenti disabilitati

«Non perché sono tutti santi, magari lo fossero, ma solo perché sono la continuazione del mio sacerdozio nel mondo tu devi essere sempre sottomessa alla loro autorità sacerdotale; non andargli mai contro, buoni o cattivi che siano» (cfr. Volume I Gesù a Luisa Picarreta)

Riparazione

By admin
Filed Under Gesù Cristo, Locuzioni, Parole dal Cielo  | | Commenti disabilitati

Pantocrator7“Hai perduto la pazienza? Ripara almeno con due atti di dolcezza… Hai acconsentito ad un sentimento di orgoglio? Compi due atti di umiltà… Hai peccato di gola? Ripara con due mortificazioni di gola… Questa pratica è consolante e gloriosa al mio Cuore. Tu suggeriscila alle anime! Ora comprendi il motivo della elevatezza di certe anime! I cuori delicati, se commettono qualche infedeltà, si affliggono, si umiliano e riparano… Tu forse cadi, non in una piccola infedeltà ma in tante; dopo non te ne dai pensiero, perchè non sono gravi peccati e vai avanti alla grossa. Non essendo tu delicato con me, disprezzando come scrupolosità e piccineria ciò che realmente è infedeltà, puoi pretendere le finezze del mio amore? Le anime delicate, che tu guidi, sono come quegli uccellini, dalle piccole ali, che sanno librarsi molto in alto”. (Gesù al sacerdote)

a-img_0182 Figlia mia,
mantieni alto nell’onore il Cuore di mia madre, Lei ha sofferto la legge, Io l’ho patita.
Figli, il matrimonio è la culla della Chiesa, devono tornare a sorgere nuovi matrimoni, lo può fare soltanto Dio, perciò espiate per il matrimonio, raddoppiate la vostra preghiera, voi dovete pregare per questo.
Fa espiazione per il matrimonio che sarà in eterno, chi espia è mio, altrimenti nessuno può varcare la passerella dove sotto infuria l’inferno.

Figli, il regno viene ripulito da ogni ruggine, nessuno deve credere di aver raggiunto il traguardo, Dio controllerà con rigore e custodirà il cuore. Satana agisce molto in fretta.

Read more

Cosa significa unirsi a Gesù

By admin
Filed Under Gesù Cristo, Locuzioni, Parole dal Cielo  | | Commenti disabilitati

imagesCA937V6218 ottobre 1939 – Leggevo in Josefa Menendez:

“Se le anime vivessero costantemente unite a
me, mi conoscerebbero meglio”.

Io: “Signore, cosa significa unirsi a te?”.
«È pensare a me.
È conversare con me come con il più caro e dolce amico.
È ricercare i miei interessi.
È soffrire per la mia causa.
È preoccuparsi del mio regno.
È ricordarsi delle mie sofferenze.
È lasciar sfociare il proprio amore nel mio amore ad ogni momento della vita…
È tutto ciò che ne deriva».

Gabrielle Bossis

 

Madre Mariana de Jesus Torres“La Madonna descrive così a Madre Mariana i mali del ventesimo secolo: ”

…Durante questo periodo, poiché in questo povero paese [l'Ecuador; N.d.R.] mancherà lo spirito Cristiano, il Sacramento dell’Estrema Unzione sarà poco considerato. Molte persone moriranno senza riceverlo – sia a causa della negligenza delle loro famiglie o per i loro falsi sentimenti che cercano di proteggere gli ammalati dal vedere la gravità della loro situazione, oppure perché si ribelleranno contro lo spirito della Chiesa Cattolica, spinti dalla malizia del diavolo. Così molte anime saranno private di innumerevoli grazie, consolazioni e della forza di cui hanno bisogno per fare il grande salto dal tempo all’eternità…

Read more

«Non scoraggiarti. Ci sono modi di avanzare, anche tramite le cadute: grida verso di me,
non temere di gridare se cadi. Ma che questo tuo grido vada dritto verso il tuo unico Amico.

Credi nella mia forza. Non ho afferrato Pietro che sprofondava nelle onde? Non mi credi più pronto ad aiutarti che a perderti?
Ah! mia povera figliolina, quanto poco mi si conosce…

Mi si vuole ignorare. Si auspica che io non esista, io, l’Essere!…
Accresci lo scarso numero di anime che si donano totalmente al mio amore.
Serratevi attorno a me come se difendeste un vostro povero tesoro. Dico “povero”…

Vorrei essere il grande “ricco” di anime! Ma il rapitore porta via molte pecorelle…
Eppure, io le chiamo ognuna per nome.

Aiutami! Unisciti alle mie pecorelle fedeli con ogni tua Via Crucis, con i tuoi buoni esempi, le tue amabili parole.

Prolungami sulla terra.
Io ci sono ancora, grazie a voi.
Lasciami vivere intensamente, grazie a te.
Prestami la tua intelligenza e il tuo corpo; e tu, nel cielo, possiederai la mia Essenza.
Non saremo tutto l’uno per l’altro?».

Gesù a Gabrielle Bossis

8 agosto 1940 – Ora santa.

 

L’uomo superbo ottiene ben poco da Me; ma l’umile ottiene tutto. Sai che abbasso i superbi ed innalzo gli umili! Sposa cara, bene hai detto che molti sono gli uomini di questo tempo che dettano a Me, Dio, le cose da fare; se non le faccio, si allontanano da Me ed osano rimproverarMi con ardore.

Messaggi

Sposa amata, già nel presente terreno
c’è il Paradiso nei cuori o l’inferno nei cuori, secondo la scelta fatta:
chi ha ben seminato vede le sue spighe biondeggiare al sole ed è felice;
ma chi non l’ha fatto vede lo squallore del suo campo e geme.

Sposa cara, questo, presente, è un tempo conclusivo nel quale si fanno i conti.
Sono molti quelli che hanno operato,
senza riflettere che di ogni azione occorre rendere conto.

C’era un tale
che volle chiamare a sé tutti gli amici per offrire una lauta cena.
Ognuno prese a ordinare;
anche colui che aveva invitato si fece portare di tutto e di più,
senza riflettere che ogni portata aveva il suo prezzo.

Il cameriere, pronto, servì secondo l’ordine.

Passò il tempo e venne l’ora tarda e gli amici, ad uno ad uno,
se ne andarono e restò solo chi doveva saldare il conto.

Si presentò il cameriere con un conto lunghissimo da saldare e disse:
“Vi prego di fare presto a pagare, perché il locale chiude.
È notte fonda ed occorre saldare in fretta.”

DiMMi, piccola sposa:
quale sarà stato l’umore di quello che aveva fatto ogni cosa senza pensare?
Le portate erano state molte, da non potersi più contare;
fu, quindi, assai triste quel momento per lo stolto incauto.

Piccola sposa, per molti, nel presente,
il conto è salato e va pagato fino all’ultimo spicciolo.
Ecco il significato delle prove, a volte dure assai.

Mia sposa, il Mio Amore non vuole prove insopportabili che portino alla disperazione;
ma esse sono sempre proporzionate alle colpe.

Read more

Non credere che sia difficile fare penitenza. Voi espiate quando volete, unendovi alle Mie sofferenze. E la vostra espiazione piace a Dio perché siete liberi, mentre l’espiazione in Purgatorio è indipendente dalla vostra volontà.

Gesù a Gabrielle Bossis

Read more