Header image alt text

Solo un Servo inutile…

Io credo, adoro e spero

L’anima è immortale

By admin
Filed Under Answers  | | No Comments»

Domanda:

Cosa succede all’anima umana subito dopo la morte del corpo?

Risposta:

1. il Catechismo della Chiesa Cattolica afferma che
“- ogni uomo
- fin dal momento della sua morte
- riceve nella sua anima immortale
- la retribuzione eterna,
- in un giudizio particolare
- che mette la sua vita in rapporto a Cristo,
- per cui o passerà attraverso una purificazione,
- o entrerà immediatamente nella beatitudine del cielo,
- oppure si dannerà immediatamente per sempre” (CCC 1022).

Ti commento partitamente ognuna di queste espressioni.

Read more

Esiste, e produce nell’anima dell’uomo una devastazione.

Gesù dice a una mistica:

“[...] peccati come avidità, lussuria, parlar male degli altri, privare la gente di ciò che le appartiene di diritto, vendicare e calunniare, portano a tutti gli altri peccati. Diventano accettabili nel vostro mondo di oggi perché il vostro più grande amore è per voi stessi.”

Dunque spesso un peccato che riputiamo lieve è praticamente il piede di porco che forza i cardini della nostra armatura che a fatica ci siamo costruiti con la preghiera e i sacramenti.

Molto spesso il peccato viene visto da noi come un diritto di libertà, ma quante volte ci sbagliamo?

Gesù non dice: “obbeditemi perché così piace a me che sono il vostro capo”
Gesù dice nel vangelo: “Io sono la verità e la vita, conoscere la verità vi renderà liberi” (Giovanni 8, 32)

Read more

Quesito

Caro Padre Angelo,
sono arrivato a questo sito spinto dalla volontà di chiarire alcuni miei dubbi sulla Chiesa cattolica dei quali sentivo il bisogno di parlare con un sacerdote. Prima di porle delle domande le voglio spiegare brevemente la mia situazione.
Sono un  giovane che solo da poco tempo si è riavvicinato alla Chiesa Cattolica.
Le scrivo “riavvicinato” perché per la maggior parte della mia vita sono sempre stato convinto che la confessione cristiana che più si avvicinava al volere di Dio fosse quella evangelica o, comunque, di matrice protestante.

Read more

domanda:

Perchè dio ci crea liberi ma deboli che tendiamo al male e poi ci punisce?

Yahoo Answers

Risposta:

Io credo che Dio ci ha dato un grande dono: quello di essere liberi,  questa libertà è la nostra croce e la nostra delizia.

Read more

… ma la Bibbia?

By admin
Filed Under Answers  | | No Comments»

domanda:

Che strane case! La Madonna c’è, Padre Pio pure, il Rosario anche, ma la Bibbia?

Poesia della notte:
Che strane case ha la maggioranza!
La Madonna è lì sul comodino, con il caldo suo lumino,
Padre Pio è all’ ingresso, sul piedistallo ed è di gesso,
Il Rosario, lui, non manca, aggrappato al crocefisso,
ma nelle stanze interne, in nessuna parte accomodata,
la Bibbia è assente, di lei la folla si è scordata.
Chi non legge non impara, chi non studia s’addormenta
e tuffato nella gara, sarà il primo che rallenta

Read more

Giovani che perdono Dio

By admin
Filed Under Answers  | | No Comments»

Domanda:
Perchè io non credo in dio?

Secondo voi cosa porta una persona a non credere in dio? E a credervi? io personalmente qualche anno fa ero convinto che ci dovesse essere una forza superiore a governare l’universo, poi però ho cambiato punto di vista…perchè?

Dettagli aggiuntivi

P.S. ho 20 anni

Secondo voi Dio esiste?!?

By admin
Filed Under Answers  | | No Comments»

domanda:

In teoria sono  musulmana..e dico in teoria perché non s’ho niente dell’islamismo. I miei genitori lo sono e di conseguenza anche io..non sono una tipa religiosa ma in Dio ci credo..e non parlo di Gesù, Allah o chiunque sia..in qualcuno che ci osserva da la sopra o dove sia.. Perché penso che Dio non faccia altro che osservarci, forse decide chi muore e chi nasce, ma quello che passiamo (sofferenze, dolori, gioe e tutto quello che la vita ti da)  nel corso della nostra vita ce lo creiamo da soli..Siamo diventati abbastanza autodistruttivi, vediamo e creiamo problemi anche dove non ce ne sono.. Ho sentito gente dire ” Se esiste Auschwitz non può esserci un Dio”..e io mi chiedo cosa c’entra Dio in tutto questo..non è lui che ha spinto qualcuno a far succedere tutto questo, non è lui il favorevole alle guerre..però ci sono ugualmente perché siamo noi a farle e non c’è nessuno che ce le impone.. Tutte le colpe di tutte le ingiustizie del mondo sono date a Dio anche se siamo noi i principali colpevoli!! Mille volte mi sono chiesta con quale criterio Dio sceglie chi deve morire e chi no, ma non troverò, anzi non troveremo, mai una risposta e  perlomeno adesso! Non so se credere al paradiso o all’inferno o quello che sarà, non so se la vita ultraterrena esiste.. per ora vivrò in tutto e per tutto questa!!
Ora vorrei sentire la vostra di opinione.. vorrei vedere chi è pro e chi contro la mia opinione con le spiegazioni. Grazie in anticipo :) (Sono una ragazzi di 16 anni)

Read more

Che ha cambiato idee? O.O che non ascolta le nostre preghiere?. Se fosse Dio nostro Padre ci ascolterebbe. Lui è sordo cieco e muto

Yahoo Answers

risposta:

Siamo noi che abbiamo rinunciato a Dio.
Se la tua fede è salda Dio lo senti, e ti esaudisce.
Quanti di noi oggi cercano Dio per le cose del Cielo?
Piuttosto lo cerchiamo sempre per bisogni contingenti e terreni.
Mai che durante il giorno lo cerchiamo, anche per ringraziarlo del boccone di cibo che stiamo masticando. Mai che lo lodiamo, che preghiamo per gli altri.
Dobbiamo far crescere il nostro rapporto con Dio.

Read more

domanda:

oggi leggevo questo versetto circa lo Spirito Santo.

“Allo stesso modo ancora, lo Spirito viene in aiuto alla nostra debolezza, perché non sappiamo pregare come si conviene; ma lo Spirito intercede egli stesso per noi con sospiri ineffabili; e colui che esamina i cuori sa quale sia il desiderio dello Spirito, perché egli intercede per i santi secondo il volere di Dio.” (Romani 8:26-27),

se lo Spirito Santo intercede per noi nelle nostre preghiere, può essere ritenuto solo una forza impersonale? o è giusto ritenerlo una persona a tutti gli effetti?

Read more

domanda:

salve ragazzi secondo voi le persone credono in dio io su questo ho una piccola teoria e cioè che l’uomo a un cosi grosso bisogno di credere in qualcuno che nei momenti difficili li possa aiutare e farli andare avanti e xkè l’uomo a cosi paura della morte che ha anche bisogno di credere che dopo la morte ci sia un’altra vita
invece qual’è la vostra teoria

risposta:

Non c’è alcun sforzo.
E’ una scelta d’amore, perché Dio è amore.
Chi sceglie Dio fa una scelta di campo, al mondo e alle sue vanità sceglie Dio.
Anche se la strada è tortuosa e stretta.
Chi sceglie Dio con fede (non a parole) conosce Dio.
C’è una parte spirituale in ogni uomo che nei cosiddetti scettici o razionalisti è completamente sopita.
Quando cammini con Dio si dice che “sei in grazia di Dio”.
E’ una esperienza sensibile.
E’ una cosa che molti scettici in questo sito hanno conosciuto da fanciulli.
Ma che hanno smarrito per strada, convincendosi che si fosse trattato di autosuggestione.
Non amici cari, era Dio.