Header image alt text

Solo un Servo inutile…

Io credo, adoro e spero

domanda:

Certo, la vita è un sacro dono di Dio e bisogna viverla e difenderla, ma, nel proprio intimo, quanti fedeli desidererebbero ansiosamente uscire da questo mondo ingiusto e malvagio e raggiungere questo stato perfetto e glorioso al più presto possibile?

Yahoo Answers

risposta:

Mi capita quando sono molto preso da Dio di pensare che questa vita mi sta veramente stretta.
A volte avverto il mio corpo come una zavorra che mi impedisce di innalzarmi fino a Dio.
Read more

Potrebbe spiegare questo testo?

Gesù disse: “Non abbiate timore di quelli che uccidono il corpo ma non possono uccidere l’anima; temete piuttosto colui che può distruggere sia l’anima che il corpo nella Geenna”. (Matteo 10:28)

Risposta:

“Solo un soffio è ogni uomo che vive,
come ombra è l’uomo che passa;
solo un soffio che si agita,
accumula ricchezze e non sa chi le raccolga. ”
(Salmo 38)

Noi siamo destinati all’eternità
ma viviamo in questo mondo come se dovessimo vivere per sempre
per cui ci lasciamo schiavizzare da bisogni indotti
da quanto ci propina la TV
corriamo come pazzi
e ci affanniamo a inseguire cose inutili
che come tutte le cose terrene
sono solo vanità
desitinate a marcire
come la nostra bellezza
che curiamo in ogni dettaglio
e che è destinata a sfiorire

Read more

Gesù ha detto bene..?

By admin
Filed Under Answers  | | No Comments»

Domanda:

Secondo voi Gesù ha detto bene?

Cristo incita alla povertà, e condanna le ricchezze. ( non accumulate tesori in terra dove la
ruggine la consuma… )

Quindi una persona che con il suo ingegno è riuscito a raggranellare una piccola fortuna onestamente o semplicemente se la passa bene, dovrebbe disfarsene.
E distribuirla a chi ha bisogno ed affrontare i rigori della  vita.
Quanti  di voi sono d’ accordo su questo?

Yahoo Answers

Risposta:

Read more

Domanda: Ci sono motivi per cui credere?

non so, sono un pò triste
in questo periodo, mi piacerebbe poter avere una qualche “illusione dell’aldilà”
o di “senso a tutto questo”….però a quanto pare, ogni cosa è provata e
confutata dalla scienza, caspita tutto! tutto è un “fenomeno naturale”, porca
miseria!!!. allora si può proprio dire che siamo fini a noi stessi? se ci penso,
mi viene l’angoscia e il terrore…e non mi viene manco voglia di fare qualcosa,
perdo interesse di tante cose, di fare una famiglia, di uscire bene dall’uni, di
una carriera..qualche credente sa dirmi una sua opinione, un suo consiglio?

Dettagli aggiuntivi

Read more

Domanda:

Se Dio esiste, allora
perchè non scende sulla terra cosi possiamo vederLo e credere in Lui ?

Yahoo Answers

Risposta:

Quando è sceso tra di noi, dopo averlo attaccato alla croce gli abbiamo detto:
«Il Cristo, il re d’Israele, scenda ora dalla croce, perché vediamo e crediamo».
E anche quelli che erano stati crocifissi con lui lo insultavano
(Mc 15, 31)

Insomma, dovrebbe scendere ogni 80 anni ed essere crocifisso ogni volta?

Se una persona non vuole credere non crederà neppure di fronte all’evidenza.
Alla Madonnina di Civitavecchia gli hanno fatto la TAC, eppure c’è chi dubita tutt’ora.

La verità è che “L’uomo non vuole credere”
perché credere a Gesù Cristo è scomodo.
Perché ci scombussola.
La via della perdizione è ben più larga e comoda, ed è quella che preferiamo.

Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono quelli che entrano per essa;
quanto stretta invece è la porta e angusta la via che conduce alla vita, e quanto pochi sono quelli che la trovano!
(Matteo 7, 13-14)

Domanda:

Perchè Dio ci crea imperfetti e poi ci punisce pure per le nostre scelte “sbagliate” mandandoci…. all’Inferno ?

E’ proprio la sua imperfezione che Adamo ha causato “l’errore” e allora perchè puniree lui e tutti gli uomini se è dio stesso che ci ha creato pieni di istinti, voglie, desideri, difetti e imperfezioni?

Yahoo Answers

Read more

Domanda:

Chi tende di più a credere alle spiegazioni religiose dell’esistenza, dei, libri sacri, miracoli?
Il disperato che non può cambiare la sua situazione e che ha bisogno di sperare?
Quello con meno cultura e..più propensione a credere a spiegazioni semplicistiche e superstiziose, da mitologia?
Quello che vuole essere tranquillizzato e accetta acriticamente un discorso che lo rasserena?
Chi vive nel benessere?
Chi ha molta cultura?
Lo scienziato che ha osservato, analizzato la natura e cerca di carpirne i segreti, i meccanismi e origine (forse motivo pure) dell’esistenza?

Risposta: