Che ha cambiato idee? O.O che non ascolta le nostre preghiere?. Se fosse Dio nostro Padre ci ascolterebbe. Lui è sordo cieco e muto

Yahoo Answers

risposta:

Siamo noi che abbiamo rinunciato a Dio.
Se la tua fede è salda Dio lo senti, e ti esaudisce.
Quanti di noi oggi cercano Dio per le cose del Cielo?
Piuttosto lo cerchiamo sempre per bisogni contingenti e terreni.
Mai che durante il giorno lo cerchiamo, anche per ringraziarlo del boccone di cibo che stiamo masticando. Mai che lo lodiamo, che preghiamo per gli altri.
Dobbiamo far crescere il nostro rapporto con Dio.


Dobbiamo affidarci a lui, ed egli sarà il nostro  compagno di vita.
Non ci abbandonerà nella disperazione,
Ma dobbiamo mettere al centro lui, non noi stessi come se dovessimo vivere per sempre.
Non è Dio che ha bisogno di noi, siamo noi ad aver bisogno di lui.
Oggi, in questi tempi bui, noi cristiani abbiamo il “dovere” di aspirare alla santità.
Oggi Cristo ha bisogno di fedeli credibili.
Ti auguro di non perdere mai la via del cielo.
Oggi è la cosa più preziosa che abbiamo.
Chi ha Dio non manca di nulla.

Leggi i Salmi
QUESTO SEI TU:
Salmo 4
Quando ti invoco, rispondimi, Dio, mia giustizia:
dalle angosce mi hai liberato;
pietà di me, ascolta la mia preghiera.
TI RISPONDE DIO:
Fino a quando, o uomini, sarete duri di cuore?
Perché amate cose vane e cercate la menzogna?
Sappiate che il Signore fa prodigi per il suo fedele:
TI RISPONDO IO:
il Signore mi ascolta quando lo invoco.

Salmo 10
QUESTO SEI TU:
Perché, Signore, stai lontano,
nel tempo dell’angoscia ti nascondi?
Il misero soccombe all’orgoglio dell’empio
e cade nelle insidie tramate.
L’empio si vanta delle sue brame,
l’avaro maledice, disprezza Dio.
L’empio insolente disprezza il Signore:
«Dio non se ne cura: Dio non esiste»;
questo è il suo pensiero.
[...]
Egli pensa: «Non sarò mai scosso,
vivrò sempre senza sventure».
[...]
Egli pensa: «Dio dimentica,
nasconde il volto, non vede più nulla».

Salmo 14
Lo stolto pensa: «Non c’è Dio».

Il Signore dal cielo si china sugli uomini
per vedere se esista un saggio:
se c’è uno che cerchi Dio.
DIO RISPONDE:
Tutti hanno traviato, sono tutti corrotti;
più nessuno fa il bene, neppure uno.

Salmo 37
Stà lontano dal male e fà il bene,
e avrai sempre una casa.
Perché il Signore ama la giustizia
e non abbandona i suoi fedeli;

Confida nel Signore e fà il bene;
abita la terra e vivi con fede.
Cerca la gioia del Signore,
esaudirà i desideri del tuo cuore.

COSI DEVI PARLARE AL SIGNORE:
Salmo 38
Vedi, in pochi palmi hai misurato i miei giorni
e la mia esistenza davanti a te è un nulla.
Solo un soffio è ogni uomo che vive,
come ombra è l’uomo che passa;
solo un soffio che si agita,
accumula ricchezze e non sa chi le raccolga.

Ora, che attendo, Signore?
In te la mia speranza.
Liberami da tutte le mie colpe,
non rendermi scherno dello stolto.
Sto in silenzio, non apro bocca,
perché sei tu che agisci.

Fede, amico mio, devi avere fede e devi donarti a lui senza riserve, vedrai che ti ascolta.
Amalo senza riserve, e non potrà resistere al tuo amore:
Sentirai forte la sua presenza e non ti mancherà più nulla, se hai Dio hai tutto.
Del resto Gesù stesso disse:
“Chi mi ama sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui” (Gv 14,21)
Non dobbiamo essere tiepidi.
Dio ha una pessima considerazione di chi non è ne caldo ne freddo (Apocalisse 3, 16)